001 CABECERA unid 2 ita

000 ELDE LINnar EE8800

UNITÀ 1

La tenda
100 unidad 1 1024x683

Dio origine e destino degli uomini. E’ il primo passo dell’itinerario che i nostri giovani realizzeranno. Essi impareranno a guardarsi, a definirsi come persone, a partire dall’osservazione, dallo stupore e dalla propria esperienza; conoscendo e indirizzando la propria intelligenza, la propria volontà, i propri desideri e affetti, e la propria spiritualità; accettando il proprio corpo e riconoscendolo come espressione personale, in cui sono iscritti l’origine e il destino di ogni uomo e di ogni donna.

• Le domande più importanti sul senso della vita e del proprio essere.
• La condizione di creatura riferita a Dio.
• La condizione di figlio, come condizione fondamentale di ogni essere umano.
• Ogni essere umano è unico e irripetibile.
• L’essere umano, composto di anima spirituale e di corpo.
• Crescita e maturazione del corpo.
• La duplice condizione del corpo umano: abbiamo un corpo e siamo corpo.
• Il corpo come espressione della mia persona: la scoperta del senso della propria vita attraverso il corpo.
• La scoperta del linguaggio oggettivo inerente al corpo umano.
• La scoperta del corpo umano, come corpo di una persona, essenzialmente orientato all’amore.
• Il corpo, elemento inalienabile dell’amore umano.
• Il corpo, come luogo di inserimento e di espressione della propria identità.
• La pubertà come cammino di maturazione personale e sociale, orientata alla pienezza personale. La pienezza personale consiste nell’arrivare a saper amare e ad essere amato.

000 ELDE LINnar EE8800

100 unidad 1 300x200RISORSE DI LAVORO
UNITÀ 1
La tenda 
000 ELDE LINazu 019EAF
EDUCATORE
Scheda 1.2
Scheda 1.3
Scheda 1.4
000 ELDE LINnar EE8800
RAGAZZI
Scheda 1.2
Scheda 1.3
Scheda 1.4
 
000 ELDE LINazu 019EAF